Tanko e la bufera mediatica

Foto tratta da 'Libero' del 6 aprile 2014

Nell'aprile 2013 Stefano Cigana, mente pensante del brand Pakkiano, stava realizzando una maglietta ispirata al 'tanko', il blindato con cui il gruppo dei 'Serenissimi' occupò piazza San Marco a Venezia nel maggio 1997, quando i fatti di cronaca del momento comunicarono l'arresto di un nuovo gruppo di secessionisti veneti.
Il brand Pakkiano propose al pubblico due magliette: una con un carro armato e la scritta 'Tanko You' e l'altra con l'immagine di una bomba a mano e la frase 'Taken with the bombs' libera traduzione del dialettale 'Ciapà coe bombe'.
La vicenda fu riportata in tutte le testate nazionali, tra cui quella del quotidiano 'Libero', portando così le T-shirt al successo e la richiesta di mercato schizzò alle stelle.

← Distribuzione del brandDal triveneto alla Spagna →